Minaccia i familiari e picchia gli agenti «Vi taglio la gola e uccido tutti»

Minaccia i familiari e picchia gli agenti «Vi taglio la gola e uccido tutti»

 

Finito in manette un 49enne sotto i fumi dell’alcol grazie alla polizia intervenuta in un condominio

«Vi taglio la gola e vi uccido tutti». Sono solo alcune delle frasi che un 49enne riminese ha rivolto ai suoi familiari, minacciandoli di morte e scagliandosi contro sotto i fumi dell’alcol. Una furia che gli agenti di polizia sono riusciti a trattenere a stento, venendo aggrediti a loro volta prima di riuscire a mettergli le manette. (…)”

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy