Lotta agli abusi edilizi, 752 accertamenti in sei mesi

Resta alta l’attenzione da parte dell’Amministrazione Comunale sul fronte del contrasto all’abusivismo edilizio.

Lo dichiara il Comune di Rimini, aggiungendo in un comunicato che “anche nei primi mesi del 2019 i controlli condotti dall’apposito ufficio della Polizia Municipale e dal Settore controlli edilizi hanno riportato risultati importanti, in continuità con il trend registrato negli ultimi anni”.

Nel dettaglio, riporta la nota, “al 30 giugno 2019, si registrano 752 accertamenti svolti relativi a controlli presso cantieri e/o immobili e ad indagini di Polizia Giudiziaria; 474 atti di Polizia Giudiziaria redatti per il completamento delle notizie di reato e delle indagini di Polizia Giudiziaria; 124 notizie di reato trasmesse a seguito degli accertamenti svolti; 32 violazioni contestate per mancanza di certificato di collaudo14 violazioni contestate per false dichiarazioni47 deleghe di indagine svolte a seguito di disposizioni della locale Procura della Repubblica; 2 cantieri sottoposti a sequestro penale preventivo su delega della locale Procura della Repubblica; 35 ordinanze di demolizione6 ordinanze di diffida alla demolizione“.

Ecco il testo integrale del comunicato stampa

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy