San Marino. Liquidazione coatta amministrativa di Banca Partner S.p.A.

La Banca Centrale della Repubblica di San Marino comunica di aver “revocato l’autorizzazione all’esercizio delle attività riservate alla Banca Partner S.p.A. disponendone contestualmente la liquidazione coatta amministrativa, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dagli articoli 10 e del combinato disposto degli articoli 78 e 85 della Legge n. 165/2005.

Con il provvedimento di cui sopra, ai sensi dell’art. 86 della Legge n. 165/2005, sono state disposte le seguenti nomine: Commissario Liquidatore – prof. Sido Bonfatti Comitato di Sorveglianza – avv. Annamaria Bonelli – dott.ssa Francesca Mularoni – rag. Massimo Tamagnini La procedura è stata avviata in data odierna“.

Banca Partner aveva acquisito nel 2012 Credito Industriale Sammarinese da Cassa di Risparmio di Rimini, commissariata da Banca d’Italia.  A suo tempo si parlò di svendita

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy