San Marino. Le consulenze di Gozi agitano anche il Governo francese

Le consulenze di Gozi agitano anche il Governo francese

Anche il rapporto con Banca Centrale del Titano è oggetto di indagine dall’aprile scorso mentre spunta un’altra consulenza con Malta

Quando i dubbi sulle consulenze di Sandro Gozi sono stati sollevati sul Titano, le ex opposizioni, visto il legame della vicenda con la presidente di Banca Centrale Catia Tomasetti, hanno a testa bassa contestato le anomalie riscontrate. Adesso, però, la questione consulenze è sollevata anche dal governo francese, che ha chiesto chiarimenti a Sandro Gozi sul suo contratto di consulenza con il governo maltese (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Leggi l’ articolo integrale di L’informazione pubblicato dopo le 21

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy