San Marino. Minacce al giudice Caprioli, atterrito Renzi

Renzi: “Atterrito dalle minacce di alcune forze politiche al giudice Caprioli”

Ieri in conferenza stampa, il segretario alla Giustizia è tornato a parlare della mancata presa d’atto dei due giudici d’appello, necessità – dice – confermata dalle relazioni sullo Stato della giustizia prima con gli ex magistrati dirigenti Pierfelici e Ferroni, poi con l’attuale magistrato dirigente, Guzzetta. Il Consiglio su questo tema si era già espresso nel marzo scorso votando l’avvio della procedura. “Tutte le istituzioni, non solo la Reggenza, meritano rispetto”, ha detto a gran voce Renzi. Si dice atterrito dalle minacce della politica al giudice Caprioli e al dirigente del Tribunale Guzzetta. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy