San Marino. La sanità al centro dell’incontro di Rete, giovedì a Chiesanuova

“È plausibile supporre che chiunque viva a San Marino sia stato protagonista di almeno un ingresso all’Ospedale di Stato, durante la propria esistenza”.

Lo scrive Rete, che aggiunge: “Nella stragrande maggioranza dei casi egli sarà stato rincuorato, in certi casi operato, poi curato e guarito.

Purtroppo, vi sono anche gli sporadici casi in cui egli avrà vissuto delle brutte esperienze.

Non sta certamente alla politica indagare sulle cause e sulle responsabilità degli errori sanitari, perché per farlo ci sono gli organismi preposti: è però compito della politica dare gli indirizzi giusti affinché la Sanità non ampli quei numeri negativi”.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy