Gioco d’azzardo e mafia, anche San Marino parte di 7 milioni di beni confiscati

Gioco d’azzardo e mafia, anche San Marino parte di 7 milioni di beni confiscati

L’operazione “Dirty Slot” della Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce ha portato a 10 misure cautelari, compresi sei arresti

Corona Unita lambisce anche il Titano. Riferisce infatti l’Ansa che si troverebbe a San Mari- no una parte dei 7 milioni di beni sequestrati nell’ambito di un’indagine della Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce denominata “Dirty Slot”, nei confronti di persone ritenute appartenenti a una organizzazione criminale affiliata al clan Coluccia della Sacra Corona Unita, operazione che ha impegnato più di 70 finanzieri (…)

Articolo tratto da L’informazione

Leggi l’articolo integrale di L’informazione pubblicato dopo òe 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy