San Marino. “Nuovo ufficio turismo, quanto ci costerà in più la variante in corso d’opera?”

“Nuovo ufficio turismo, quanto ci costerà in più la variante in corso d’opera?”

“Giancarlo Venturini fece comprare allo Stato da un cittadino due querce per 72mila euro: alla faccia del regalino”

Cambia il progetto per il nuovo ufficio del turismo, ma quanto costa questa modifica in corsa? Lo chiede l’ex segretario al Territorio, Augusto Michelotti, in una lettera inviata ai giornali. “Dalla stampa ho appreso che la Segreteria di Stato al Territorio-Ambiente ha deciso di modificare il progetto di quello che da alcuni giornalisti disinformati (ma guarda un po’) viene definito il nuovo “Palazzo del Turismo” in via Paolo III di Città. Questa nuova localizzazione dell’Ufficio del Turismo nell’edificio degli ex ambulatori medici di Città, è stata scelta fin dal 2015/2016 come alternativa all’attuale sede dell’Ufficio del Turismo (questo si che si merita l’appellativo di Palazzo) da più di vent’anni contestato dai dipendenti in quanto considerato pericoloso per le immissioni elettromagnetiche generate dalle numerose e potenti antenne installate sul fronte dell’edificio verso il mare, per essere considerato completamente fuori norma sia negli impianti tecnici (impianto elettrico e impianto idraulico) che nelle strutture murarie obsolete, non coibentate e soggette a infiltrazioni di ogni genere; i grandi terrazzi esterni non sono attualmente considerati agibili”. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy