San Marino. Condanna a 50 euro per ingiuria

Vecchie ruggini e un incontro fortuito finisce a sputi e insulti, condanna per ingiuria

ANTONIO FABBRI – Caso di ingiuria e percosse si conclude con l’assoluzione per insufficienza di prove per le percosse e con una condanna a 50 euro di sanzione amministrativa per l’ingiuria, reato depenalizzato, ma allo stesso tempo anche la condanna alle spese processuali, di costituzione di parte civile e al risarcimento del danno da liquidare in sede civile. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy