Rimini. Sequestrati spray abusivi per un milione

Sequestrati spray abusivi per un milione

La Guardia di finanza mette i sigilli a oltre 200mila flaconi spacciati per sanificanti prodotti da una ditta di Cattolica

Oltre 200mila flaconi spray spacciati per sanificanti sono stati sequestrati dai militari della Guardia di finanza della Tenenza di Cattolica. Per un valore commercale pari a un milione e 200mila euro. Il legale rappresentante della ditta, che ha sede nella zona di Cattolica, è stato denunciato dai finanzieri per frode in commercio. Un reato che prevede una sanzione fino a 2.800 euro e due anni di carcere. La mazzata è arrivata qualche giorno fa, nel corso di un controllo da parte delle Fiamme Gialle che in questo periodo stanno appunto battendo il territorio, per verificare che aziende e commercianti si attengano alle disposizioni anti Covid-19 emanate dal governo (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy