San Marino. Istanze d’Arengo, la prima chiede la pubblicazione degli atti di cessione delle banche

Istanze d’Arengo, la prima chiede la pubblicazione degli atti di cessione delle banche

La petizione già presentata e approvata, non è stata però mai attuata. Viene riproposta vista la ricaduta pesante che le crisi bancarie hanno avuto sulla collettività

ANTONIO FABBRI. Da oggi, ogni martedì e giovedì, pubblicheremo la rubrica che prende in esame le Istanze d’Arengo presentate lo scorso 5 aprile e che dovranno essere sottoposte alla discussione e al voto del consiglio grande e generale. Istanze che, in questo semestre, hanno visto una modalità di presentazione a distanza, dovuta all’emergenza Covid. Emergenza che, tuttavia, pur modificandone la ritualità, non ha impedito l’esercizio di questo storico istituto di demo- crazia diretta. Ecco allora il contenuto dell’istanza numero 1 presentata alla Reggenza. Non è la prima volta, e con tutta probabilità non sarà purtroppo neppure l’ultima, che una Istanza d’Arengo approvata non viene attuata. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 19

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy