San Marino. Un’Istanza per vietare smartphone e tablet ai minori di 11 anni

Istanza chiede smartphone e tablet vietati ai minori di 11 anni

L’Istanza d’Arengo numero 6 fa il paio con la numero 5, ed è proposta dai medesimi firmatari. Se quest’ultima chiedeva infatti il divieto dell’utilizzo dei telefonini a scuola, la numero 6 si spinge oltre e chiede di stabilire una soglia di età prima della quale non sia consentito utilizzare strumenti tecnologici da parte dei preadolescenti, al fine di tutelarli. L’Istanza chiede anche di prevedere sanzioni, per i genitori, che consentano l’utilizzo dei dispositivi elettronici ai minori di 11 anni. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy