Rimini. Ubriaco in monopattino va dritto a processo

Ubriaco in monopattino va dritto a processo

La prima denuncia in provincia inflitta a un giovane riminese che ‘guidava’ con un tasso alcolemico il doppio del limite

Denunciato per guida in stato di ebbrezza in monopattino. E’ rimasto di sasso, il riminese, di 30 anni, quando gli agenti della Polizia municipale gli hanno spiegato che anche il suo era pur sempre un mezzo di trasporto, ed era sottoposto alle stesse regole degli altri, incluso l’etilometro. A dargli l’alt, alle 4 di mattina di sabato scorso, è stata una pattuglia della Polizia locale che aveva alzato il posto di controllo in via Destra del porto. Il giovane si è fermato tranquillo, ma quando ha visto spuntare l’etilometro è rimasto perplesso. «Anche’io?» (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy