Misano Adriatico. Alba violenta, giovane picchiato a sangue

Alba violenta, giovane picchiato a sangue

Misano, 26enne aggredito da un gruppo di coetanei dopo la serata in un locale: trauma cranico e prognosi di 60 giorni

GIUSEPPE CATAPANO. Sono intervenuti alle prime luci dell’alba. «Venite, c’è un uomo agonizzante in strada» l’allarme lanciato in una segnalazione. I carabinieri della stazione di Misano Adriatico si sono subito precipitati in via Camilluccia, dove hanno trovato un giovane riverso a terra. Un ragazzo di origini senegalesi, residente nel Pesarese, di 26 anni. Le ricostruzioni effettuate dai militari dell’Arma hanno permesso di appurare che il giovane aveva trascorso la serata in un noto locale della zona, a Misano. (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy