Novafeltria (Rn). Il Rotary Club dona all’ospedale un ecografo portatile

NOVAFELTRIA (RN). Il Rotary Club “Novafeltria Alto Montefeltro”, presieduto dal dottor Gian Angelo Marra, ha donato e consegnato nei giorni scorsi al Punto di Primo Intervento dell’Ospedale “Sacra Famiglia” di Novafeltria un ecografo portatile del valore di 8.500 euro. Un gesto di grande sensibilità nei confronti di tutto il territorio.

“Questa nuova apparecchiatura – spiega il dottor Ferruccio Fraternali, responsabile del Punto di Primo Intervento – è molto utile perché può essere trasportata al letto del paziente. Sarà inoltre utilizzata per alcune prestazioni di piccola chirurgia ecoguidate. Va aggiunto che tutto il personale del Punto di Primo Intervento ha fatto specifici corsi per l’utilizzo”. E’ possibile dunque stimare che le prestazioni del nuovo ecografo saranno quantificabili in alcune centinaia l’anno.

“Questa donazione mi rallegra per vari motivi – commenta il dottor Marra -: infatti, oltre a trattarsi di un’apparecchiatura utile per l’ospedale di Novafeltria, nel corso della campagna di raccolta fondi effettuata dal Rotary è emerso come la cittadinanza del territorio sia molto vicina a questo ospedale, presidio importante per questo territorio così particolare”.

[c.s. A.usl Romagna]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy