Nuovi Diaconi

Oggi, sabato 20 giugno, alle ore 17, in occasione della solennità della Dedicazione della Cattedrale della Diocesi di San Marino-Montefeltro, a Pennabilli, il Vescovo Mons. Negri, presiederà la solenne concelebrazione nel corso della quale ordinerà Diaconi permanenti coniugati Domenico Cecchetti della Parrocchia di Serravalle, Antimo Cecchi della Parrocchia di Pennabilli, Giovanni Ceccoli della Parrocchia di Falciano, Leonardo Errani della Parrocchia di Carpegna e Gilberto Fanfani della Parrocchia di Ponte Messa. Tutta la Diocesi in questa giornata nella quale viene ricordata con solennità la Dedicazione della Cattedrale si stringe attorno ai cinque candidati al Diaconato e alle loro famiglie con una calda e qualificata partecipazione di fedeli provenienti da tutta la Diocesi. Domenica 17 giugno 2007, anche allora in coincidenza con la Festa della Cattedrale, presenti numerosi sacerdoti diocesani concelebranti, i Diaconi presentarono la loro candidatura al Diaconato permanente nel corso di una solenne celebrazione a cui parteciparono molti fedeli, giunti da quasi tutte le parrocchie di San Marino-Montefeltro. E’ la seconda volta che nella Diocesi si vive un momento così importante per il grande ruolo che i Diaconi ricoprono, oggi, all’interno della Chiesa; l’unico precedente, infatti, fu l’Ordinazione diaconale di Don Graziano Bartolini, sammarinese di Faetano, che avvenne per mani del Vescovo Mons. Mariano De Nicolò il 30 aprile 1995. Nel biglietto con il quale i cinque candidati al diaconato comunicano il prossima ordinazione è scritto fra l’altro: “Riconoscenti al Signore per il doppio dono della vocazione coniugale e della vocazione diaconale, insieme alle nostre famiglie annunciamo con gioia la nostra ordinazione al Diaconato permanente coniugato per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S.E. Mons. Luigi Negri”. I tanti fedeli che giungeranno a Pennabilli saranno accompagnati anche da numerosi sacerdoti e religiosi che concelebreranno la Santa Messa con il Vescovo Mons. Negri.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy