Oggi alle 9 a San Marino Consiglio Grande e Generale

Oggi alle 9 comincia a San Marino una lunga sessione del Consiglio Grande e Generale che, fra l’altro, dovrà approvare, in seconda lettura, quella definitiva, le cosiddette leggi
Moneyval, vale a dire:
1°-Progetto di legge sulle intercettazioni

2°- Progetto di legge sulle rogatorie internazionali in materia penale

3°- Progetto di legge ‘Disposizioni in materia di detenzione e di trasferimento delle azioni al portatore delle società anonime’

Per la quarta legge, quella sulle fondazioni e gli enti no profit, anch’essa dapprima

annunciata e riannunciata come necessaria , invece da un certo punto in poi è stata considerata non urgente ai fini Moneyval.
Un rimando sospetto per l’immagine del Paese.

Sì perché il rimando, probabilmente, deriva dalla intenzione (già evidente nella
formulazione del 3° progetto) della casta politica sammarinese (conniventi
maggioranza

ed
opposizione) di continuare a proteggere, con l’anonimato più rigido ed anacronistico del mondo, il sottobosco politico-affaristico che da decenni devasta la Repubblica di San Marino, attraverso partecipazioni nel settore immobiliare e nel sistema finanziario (dodici banche
e sessanta tra finanziarie, fiduciarie, società di gestione, compagnie d’assicurazioni).
Vedi ordine del giorno del Consiglio Grande e Generale 20-24 luglio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy