Ordine del giorno contro Fiorenzo Stolfi per rogatoria Asset Banca

Ordine del giorno

Presentato da PDCS – NPS – NS – EPS – ANS – PS


IL CONSIGLIO GRANDE E GENERALE


ascoltata


la comunicazione del Segretario di Stato Ivan Foschi

di avvenuti incontri fra il

Segretario di Stato Fiorenzo Stolfi

e alcuni Magistrati a riguardo di rogatorie pervenute alla nostra Magistratura sulla vicenda Asset Banca,


preso atto


dalla comunicazione che tale interessamento del Segretario Stolfi è avvenuto all’insaputa del Segretario Foschi e del

Congresso di Stato

e che il Segretario di Stato per la Giustizia ha stigmatizzato l’iniziativa e l’ha giudicata inopportuna, perché avrebbe potuto prefigurare sollecitazioni e pressioni sulla Magistratura,


alla luce


inoltre delle stesse dichiarazioni del Segretario Stolfi, riferite dalla stampa, secondo le quali l’incontro con i Giudici sarebbe stato determinato dalla necessità di informare gli stessi in relazione ad un imminente attacco al sistema bancario e finanziario sammarinese,


considerata


la gravità dei comportamenti messi in atto che prefigurano il mancato rispetto delle prerogative di autonomia e di competenza dei principali organi dello Stato e alimentano un clima di poca chiarezza e trasparenza che può ledere la credibilità delle nostre istituzioni,


invita


il Segretario di Stato alla Giustizia a richiedere ai

Capitani Reggenti

la convocazione del Consiglio Giudiziario in seduta plenaria per esaminare nell’ambito delle sue competenze la vicenda e di riportare al Consiglio Grande e Generale un riferimento che consenta di valutare eventuali azioni conseguenti.

San Marino, 18 giugno 2008

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy