Osla denuncia le difficoltà delle imprese di San Marino per la crisi nei rapporti bancari

L’Osla, Organizzazione Sammarinese Lavoratori Autonomi, denuncia le prime difficoltà operative a cui potrebbero andare incontro le imprese della Repubblica di San Marino a seguito delle difficoltà insorte nel settore bancario, per i nuovi rapporti con l’analogo settore italiano.

Di fronte al moltiplicarsi di casi di gravi problemi operativi che rendono particolarmente difficoltosi i rapporti fra banche italiane e banche sammarinesi, Osla prende atto di una situazione giunta ormai ad un punto critico che danneggia pesantemente le imprese della Repubblica.

Nonostante i tavoli di confronto tecnico, non sembra infatti essere in vista una soluzione di questa dilagante problematica, che rischia di mettere in ginocchio il nostro intero sistema economico e imprenditoriale, colpendo in maniera pesantissima l’economia reale e, in particolare modo, influenzando negativamente l’operatività delle piccole e medie realtà, per loro natura finanziariamente più esposte.

vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy