Otto marzo, il messaggio dell’Authority Pari Opportunità di San Marino

Otto marzo, il messaggio dell’Authority Pari Opportunità di San Marino

In questo difficile momento storico nel quale la nostra società è messa a dura prova, celebriamo con ancor più partecipazione la giornata dedicata alle donne e alla loro tenacia: tutto il mondo si vede costretto alle prese con una pandemia che sconvolge equilibri e fa crollare certezze.

Il nostro pensiero va a tutte le donne che continuano a lottare, oggi più che mai, per vedere riconosciuti i propri diritti e il proprio ruolo, per essere rispettate e mantenere la loro dignità nonostante la paura e la violenza sembrino guadagnare terreno. Consumate in silenzio, tra le mura domestiche dietro le quali questa pandemia ha forzato in troppi alla convivenza.

A queste donne va il nostro sostegno e dedichiamo il nostro lavoro che, nonostante tutto, non si ferma, così come non si fermano l’impegno, l’attenzione e le attività dei Servizi Sociali e di tutte le forze dell’ordine, sempre sul campo e in prima linea contro ogni tipo di violenza.

Tante sono le iniziative intraprese in supporto di questa causa, anche grazie alla proficua collaborazione tra la società civile e gli operatori della rete.

Da questa sinergia nascono progetti importanti come “una stanza per Te”, che grazie all’inesauribile impegno del Soroptimist Club San Marino e alla grande sensibilità del Corpo della Gendarmeria, vuole supportare le vittime di violenza nel difficilissimo momento della denuncia e che nella giornata di oggi verrà inaugurata presso l’Ufficio Violenza di Genere.

A loro va il nostro più sentito ringraziamento per il grande impegno profuso nella realizzazione di questo progetto.

Altro supporto non meno importante alla lotta contro la violenza, riguarda la realizzazione e la messa a punto dell’applicazione Tecum, ideata e promossa dalla segreteria di Stato per la Sanità, l’Istituto per la sicurezza sociale e la stessa Authority Pari Opportunità in stretta collaborazione con l’Università degli studi della Repubblica di San Marino. L’applicazione è scaricabile su dispositivi portatili da tutte le persone residenti nella Repubblica vittime di violenza domestica e di genere. Una modalità molto semplice e diretta che permette di chiedere aiuto, trovare supporto tempestivo in caso di maltrattamenti e richiedere informazioni in assoluta sicurezza.

Teniamo infine a ricordare in questa occasione, la recente approvazione all’unanimità da parte del Consiglio Grande e Generale della legge 1° febbraio 2021 n. 16 con la quale è stato introdotto il reato di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti (revenge porn): un importantissimo segnale che la nostra piccola Repubblica ha saputo dare ancor prima di altri Paesi, riconfermando ancora una volta la sua sempre più ferma e decisa posizione contro la violenza di genere e al fianco di tutte le donne.

 

Authority per le Pari Opportunità

 

 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy