Partiti di San Marino, finanziamento pubblico invariato

I partiti che compongono la coalizione Patto per San Marino, maggioranza in Consiglio Grande e Generale, hanno respinto, durante l’esame della finanziaria,  la proposta dei partiti di opposizione (ex coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio),  di ridurre del 10% il finanziamento pubblico erogato annualmente ai partiti sammarinesi dallo Stato.

La proposta di riduzione è stata respinta con 40 No e 11 Sì.

La somma che lo Stato eroga annualmente ai partiti  sammarinesi ammonta a   € 1.405.272,54.  

Fanno parte della maggioranza: Partito Democratico Cristiano Sammarinese- Arengo e libertà, EuroPopolari per San Marino, Alleanza Popolare, Lista della Libertà (Nuovo Partito Socialista-Noi Sammarinesi), Unione dei Moderati.

Fanno parte dell’opposizione: Partito dei Socialisti e dei Democratici-Sammarinesi per la libertà,
Sinistra Unita,  Democratici di Centro e Partito Socialista Riformista
Sammarinese

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy