Per onorare due sammarinesi caduti in battaglia nella Grande Guerra. Comando Superiore delle Milizie

La Prima Guerra Mondiale, nota anche come “la Grande Guerra” ha annoverato la partecipazione volontaria, nelle file dell’Esercito del Regno d’Italia, di numerosi sammarinesi, accorsi in aiuto dei fratelli italiani impegnati nel terribile conflitto. 

Due di questi nostri concittadini, entrati nel Corpo degli Artiglieri del Regno, sacrificarono la propria vita morendo in battaglia: il Caporale Carlo Simoncini, colpito da una granata austriaca il 6 luglio 1916, mentre era intento a fortificare un cannone, e il Caporale Sady Serafini, caduto in combattimento il 12 ottobre dello stesso anno, nel corso di un’offensiva sul Carso.

Il Comando Superiore delle Milizie, nell’intento di onorare la memoria di questi due valorosi soldati sammarinesi, ha deliberato di commemorare il Centenario del loro supremo sacrificio con una Cerimonia che avrà luogo il 6 luglio prossimo e si svolgerà secondo il seguente programma: alle ore 17,15, presso il Piano dei Mortai alla prima Torre, la Compagnia della Guardia di Rocca Artiglieria eseguirà l’Alza Bandiera. Alle ore 17,45, presso il Cimitero di Montalbo, dove i due militi riposano, sarà schierato un Picchetto d’onore composto dagli uomini appartenenti ai Corpi volontari sammarinesi e, alle ore 18,00, sarà celebrata una Santa Messa in suffragio dei due caduti. Seguirà un breve intervento di commemorazione, tenuto dal Ten. Col. Sebastiano Ciacci, Ispettore della Guardia di Rocca Compagnia di Artiglieria e, infine, il Comandante Superiore delle Milizie, Generale Leonardo Lonfernini, deporrà una corona d’alloro sulle tombe dei  due Caporali.

La cittadinanza e gli organi di informazione sono invitati a partecipare a questa semplice Cerimonia che, oltre ad onorare due eroici concittadini, testimonia la fratellanza che ha sempre legato i sammarinesi al grande popolo italiano.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy