Per San Marino, in Giappone, 30 milioni di spettatori

Il servizio  era stato girato nel giugno scorso per il
programma “Za Sekai Isan” (“I Patrimoni dell’Umanità”). La rete TBS lo ha mandato in onda il 7 novembre scorso.

E’ la puntata dedicata alla Repubblica di San Marino dalla rete televisiva privata giapponese
TBS (Tokyo Broadcasting System), che è stata seguita da circa 30 milioni di spettatori

Ne dà notizia l’ ambasciata di San Marino a Tokio.

“L’iscrizione nel “World Heritage” – commenta il Segretario
di Stato Berardi – ha portato San Marino a far parte di un circuito esclusivo,
sia come meta di un determinato tipo di turismo, dedito alle città d’arte e ai
centri d’interesse storico e culturale, sia come punto d’interesse di servizi
giornalistici e di campagne di comunicazione specifiche dedicate ai siti
Unesco. Una prerogativa più che mai importante ed utile per la promozione della
destinazione San Marino presso target internazionali particolarmente motivati”.

Leggi il comunicato Turismo

Guarda le previsioni meteo di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy