Per San Marino: ‘La commissione antimafia vada avanti o venga pubblicato quanto emerso finora’

Il  Movimento
Per San Marino
  chiede che, nonostante la crisi di governo esplosa ieri, il lavoro della Commissione Antimafia possa procedere o, eventualmente, vengano resi noti gli atti prodotti sinora.

Il Governo del Patto ha fatto danni enormi al Paese e non poteva finire diversamente.
Finalmente si apre una speranza di rinnovamento e di cambiamento e il potere ritorna ai cittadini che nelle vicine elezioni anticipate non potranno più sbagliare in quanto ne va del loro futuro.
Lo zoccolo duro della maggioranza non ha neppure l’intenzione di fare autocritica su una gestione scellerata e accusa gli ex alleati di voler chiudere la Commissione di Inchiesta Antimafia, tramite la crisi di governo.
Noi chiediamo a tutte le forze politiche di fare un atto di responsabilità di fronte al Paese.
La Commissione d’Inchiesta prosegua i suoi lavori e presenti le conclusioni entro il 30 settembre 2012.

 Leggi il comunicato Per San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy