Peter Nijkamp a Rimini: “Puntate sulla qualità e i nuovi media”

E’ finita l’epoca della brochure, è ora di puntare su qualità dell’offerta e sui nuovi media, per farsi conoscere al meglio nel panorama internazionale. E’ intervenuto ieri a Rimini in occasione della Rimini Lecture in Tourism ‘Economia del turismo in un’epoca di turbolenza’ organizzata da Rcea, Facoltà di Economia e Uni.Rimini, Peter Nijkamp, uno dei massimi esperti mondiali di turismo, vincitore lo scorso anno del prestigioso premio Spinoza.
Nijkamp ha sottolineato come oggi il turista sia molto più attento a spedere i suoi soldi e vada sempre più alla ricerca della qualità e di prezzi medi.
Problemi nella crisi attuale potrà averla il turismo ‘costoso’, proprio per questo motivo; ma il sistema Rimini può tenere – ha detto Nijkamp.
E’ finita l’epoca della brochure: oggi il turista studia la vacanza navigando soprattutto sui siti Internet. Ragion per cui occorre avere un sito fatto bene, accattivante, che non parli però solo di mare e spiaggia, ma anche di cultura.
La comunicazione va orientata infatti non solo ai giovani, ma, secondo Nijkamp, anche agli adulti che desiderano ricevere informazioni su ristoranti, musei, bar dove fare l’aperitivo, per un’offerta completa e chiara.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy