Red Bull Soapbox Race: sale l’attesa a San Marino per il Gran Premio più pazzo dell’anno

Creatività, ironia e una massiccia dose di sana follia sono tutto quello che serve per partecipare a una delle gare più pazze del mondo: la Red Bull Soapbox Race che sbarca a San Marino.

L’appuntamento è per il 26 giugno alle ore 13:00, ora in cui si darà il via a questo Gran Premio unico nel suo genere, in cui i team gareggiano con veicoli artigianali, senza motore e carburante, completamente realizzati e progettati dai partecipanti. La cornice dell’evento saranno le contrade del Titano, con un tracciato appositamente studiato che parte da Porta San Francesco, conosciuta anche con il nome “Porta del Paese”, fino a via Maestri Comacini. Teatro perfetto poiché il tema scelto per la Red Bull Soapbox Race sarà proprio il Medioevo, in un ritorno al passato che vedrà costumi, suoni e tradizioni animare tutta la giornata di gara.

“La Repubblica di San Marino è impaziente di accogliere i team che il prossimo 26 giugno prenderanno parte alla Red Bull Soap Box Race” – spiega il Segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati – “Siamo certi che il tracciato disegnato lungo le mura del nostro Centro Storico Patrimonio dell’Umanità UNESCO si rivelerà teatro perfetto di una sfida entusiasmante e divertente! Daremo prova ad equipaggi, sponsor, partner, ospiti e spettatori della proverbiale ospitalità sammarinese e ringraziamo fin d’ora tutti coloro che sceglieranno di assistere all’evento. Un sentito ringraziamento agli organizzatori”.

Le squadre gareggeranno ricorrendo solo alla spinta dei 4 componenti dell’equipaggio e sfruttando la forza di gravità. I 40 team selezionati dovranno anche ideare una coreografia che dovrà essere parte integrante della performance, per convincere i giudici: oltre al tempo impiegato per arrivare il traguardo, saranno valutati anche originalità, stravaganza e spirito d’inventiva.

Durante la gara ci saranno dei momenti esibizione in cui entreranno in scena 5 macchine speciali pilotate da: la scuderia AlphaTauri, i The Jackal, gli streamer Simone Panetti, Naska e Mike Lennon, BFGoodrich, Alessandro Mazzara e la sua crew di skater.

La collaborazione con Red Bull continua a darci grandi soddisfazioni. Siamo entusiasti di partecipare nuovamente alla Red Bull Soapbox, un evento carico di divertimento che ben si abbina al brand BFGoodrich che, nei suoi 152 anni di storia, ha sempre sostenuto imprese leggendarie nel mondo dei pneumatici e ha equipaggiato veicoli iconici in molti film e telefilm cult”, afferma Cristiano Zappalà, Operational Marketing Manager B2C di BFGoodrich Italia. “Data la nostra esperienza nel mondo dei pneumatici off-road e truck, ci diverte l’idea di poter “gommare” la vettura con la quale il Team Red Bull gareggerà sul “circuito” sammarinese”.

La giuria sarà formata da: Alfredo Felco, membro dei The Jackal, Luis Sal, uno dei creator italiani più famosi e protagonista del podcast “Muschio Selvaggio”, Leonardo Fioravanti, atleta Red Bull e primo surfista italiano a raggiungere il campionato mondiale e Veronica Ruggeri, inviata de Le Iene. Come ogni gara, infatti, avrà molto peso chi arriverà nel minor tempo al traguardo (con il pilota ancora a bordo), ma a fare la differenza sarà proprio la valutazione tecnica e artistica sul carretto. In questa atmosfera medievale e giocosa, a presentare tutto l’evento ci sarà Nicolò De Devitiis, celebre speaker di Radio 105 e inviato de Le Iene. A completare il dream team ci sarà Yuki Tsunoda: il pilota giapponese della scuderia AlphaTauri sarà l’ospite speciale dell’evento e commenterà alcune discese da un punto di vista tecnico.
L’entrata e l’accesso alla gara sarà totalmente libero, sul sito Red Bull tutte le informazioni per raggiungere San Marino e seguire l’evento.

L’evento sarà successivamente trasmesso in esclusiva su DMAX (Warner Bros. Discovery, canale 52 del digitale terrestre) con una sintesi dei momenti più esilaranti, gli aneddoti del ‘dietro le quinte’ e le interviste ai protagonisti: lo show sarà scritto e commentato dai The Jackal e andrà in onda a fine luglio. Insieme a Warner Bros. Discovery per il lato media, i Main Partner dell’evento saranno BFGoodrich e Acer.

La nostra partecipazione alla prossima edizione della Red Bull Soapbox Race è una testimonianza ulteriore della solidità del rapporto di collaborazione tra le nostre realtà, che ormai da diversi anni lavorano insieme per portare il meglio dei nostri due mondi a una platea sempre più ampia“, ha commentato Martina Grassi, Trade Marketing Manager di Acer Italia.A San Marino saremo presenti con la nostra line up consumer per far toccare con mano il nostro impegno nell’ambito della sostenibilità con l’esposizione in area hospitality del laptop Acer Aspire Vero, il primo esempio del nostro approccio alla realizzazione di prodotti più attenti all’ambiente e alle esigenze degli utenti“.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy