Rete e i consiglieri Amati e Lazzari interpellano il Governo

Interpellanza presentata dal Movimento RETE e dai consiglieri indipendenti Luca Lazzari e Federico Pedini Amati  in merito all’acquisto da parte di AASS di terreni in località Pietracuta

Si interpella il governo per conoscere

– se sia intenzione del governo concedere la presa d’atto della delibera di CdA di AASS e in caso di risposta affermativa con quale motivazione

-la delibera di Consiglio di Amministrazione di AASS citata nel preambolo n.66 del 17/05/2016. Se ne richiede copia.

– le ragioni per le quali si renda necessario l’acquisto di questo terreno da parte di AASS, si richiede la relazione tecnica di AASS che motivi tale necessità

– chi sia il tecnico nominato per la redazione della relazione tecnica

-cosa abbia intenzione di fare AASS con quel terreno: se corrisponda al vero che sarà utilizzato per un bacino di stoccaggio per l’acqua; per finalità sportive; altro (si prega di specificare)

– a quanti metri quadri corrisponda il terreno , l’eventuale frazionamento e dove sia ubicato in località Pietracuta

– se corrisponde al vero che sono presenti tubazioni  Snam che attraversano il terreno e se occorre fare una bonifica. In caso affermativo, quali saranno i costi.

– se corrisponde al vero che tali terreni sono attualmente utilizzati dalla San Marino Calcio 

– chi è il proprietario dei terreni  (persona fisica, giuridica, fondazione, società, altro…)

– se la votazione per l’acquisto del terreno da parte del CdA di AASS sia stata unanime oppure se qualche membro abbia espresso dei dubbi. Si richiede copia del verbale.

-il valore di mercato del terreno in oggetto e quello dei terreni adiacenti e/o confinanti

– se il governo ritiene tale spesa necessaria considerate le criticità per le casse dello Stato

– perché la delibera del cda non sia passata prima dal Congresso di Stato 

– se il Congresso di Stato fosse a conoscenza dell’esistenza di questa delibera e della sua  natura 

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy