Riccione: Arrestati gli autori dei furti all’Hakuna Matata

(da “Il Corriere di Romagna”) Nella notte tra giovedì e venerdì i carabinieri sono riusciti finalmente ad arrestare i due autore dei continui furti all’Hakuna Matata, noto locale della Perla Verde situato in zona Marano.

Sono finiti in manette Domenico Esposito, napoletano 38enne, e Santino De Simone, 42 italosvizzero.

I due malviventi hanno rubato dall’Hakuna Matata un televisore Lcd e un personal computer.

De Simone, oltre ad essere accusato assieme al suo complice di furto aggravato continuato, è indagato per spendita di banconote false perchè, nel momento in cui è stato arrestato, possedeva due banconote da 100 euro e una da 20 false.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy