Riccione: Hotel “Le Conchiglie” nei guai per omicidio colposo

(da “Il Corriere di Romagna”) Nell’appartamento di una dependance dell’hotel “Le Conchiglie” è avvenuta una tragedia.

Nell’abitazione sono stati trovati senza vita i corpi di una coppia rumena.

Valentin Luca, 45enne, e Doina Corina, 40enne, sono morti a causa delle esalazioni di monossido di carbonio.

Il proprietario dell’albergo Aldo Gino Foschi e il direttore e gestore dell’hotel Marco Fiori, in base all’episodio accaduto il 15 marzo 2008, sono stati accusati di omicidio colposo.

La figlia 12enne orfana è stata affidata ai suoi zii che saranno i suoi tutori e ancora non ha ricevuto un’offerta di risarcimento.

La prossima udienza è fissata per il 9 marzo 2011.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy