Riccione: Uomo 49enne picchia la madre 77enne per futili motivi

Una discussione per futili motivi con la propria madre ha trasformato in una furia un riccionese 49enne, già noto alle forze dell’ordine, tant’è che l’ha pestata a sangue.

E’ accaduto tutto ciò sabato sera a Riccione.

Il romagnolo, con alle spalle una serie di vicende legate all’abuso di alcolici che sfociavano poi in comportamenti violenti nei confronti dei genitori, si è presentato in casa iniziando a discutere animatamente con la madre 77enne.

L’uomo, dopo ave distrutto le suppellettili dell’abitazione, ha afferrato la donna per le braccia iniziando a sferrarle una serie di pugni alle tempie.

I carabinieri hanno ammanettato il riccionese 49enne con l’accusa di lesioni e maltrattamenti in famiglia mentre la signora è stata portata al pronto soccorso dove i sanitari le hanno riscontrato lesioni guaribili in 22 giorni di riposo.

Fonte: “Nuovo Quotidiano di Rimini” – www.nqnews.it

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy