Riforma agraria di San Marino, le proposte del gruppo Osla-Glaas

In data odierna l’OSLA e il Gruppo di Lavoro Allevatori e Agricoltori Sammarinesi ha chiesto al Segretario di Stato all’Agricoltura, un incontro per illustrare le istanze e le aspettative della nostra Associazione sulla Riforma Agraria Sammarinese.

“La Riforma Agraria – commenta Osla in una nota – dovrebbe tenere conto in particolare anche delle seguenti tematiche:

  • indirizzi di politica agraria e zootecnica,
  • il potenziamento delle attività delle cooperative,
  • l’inserimento dei giovani nel comparto agricolo e zootecnico,
  • la formazione permanente degli addetti,
  • il miglioramento delle norme sulla cooperazione,
  • il miglioramento della democrazia partecipativa nei vari organismi previsti dalle leggi in materia,
  • l’obbiettivo di raggiungere in un lasso di tempo ragionevole e comunque in un periodo breve un territorio senza pesticidi e senza chimica,
  • la valorizzazione delle produzioni del territorio distinte per operatori a tempo pieno e a tempo parziale,
  • il potenziamento delle attività agricole e zootecniche in regime di biologico nonché favorire le coltivazioni di quei prodotti che possano trovare un naturale sviluppo nel nostro territorio.

Si ritiene altresì opportuno, affinché il settore dell’agricoltura possa svilupparsi e contribuire fattivamente all’economia del nostro Paese, favorire la nascita di iniziative imprenditoriali anche rivolgendosi ai giovani del territorio, attraverso politiche incentivanti.

Su queste ed altre tematiche OSLA-GLAAS è aperta al confronto e al dibattito con gli stakeholder del settore e della collettività, la quale chiede sempre, con aspettative crescenti, aria pulita, acqua non inquinata e gestione naturale del Territorio.

Sui temi su indicati OSLA-GLAAS terrà un confronto allargato e propositivo coi propri associati” conclude la nota.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy