Rimini. Aeroporto Fellini: nessuna offerta al compendio aziendale

La Curatela fallimentare rende noto che entro il termine previsto nel bando non sono  pervenute offerte relative al compendio aziendale nella titolarità del fallimento. Proseguirà, fino al 31 ottobre prossimo, “l’esercizio provvisorio” dell’aeroporto ‘Fellini’ di Rimini.

Il mercato dunque non ha sinora manifestato recettività quanto al complesso dei beni materiali, e soprattutto immateriali (comprensivi altresì dei n. 78 rapporti di lavoro in  essere), per cui era stata indetta la gara, ed a tutela del valore dei quali è stata disposta  la prosecuzione dell’attività di impresa.

L’esercizio provvisorio dell’impresa aeroportuale dunque proseguirà sino al termine a suo tempo fissato del 31 ottobre 2014, salvo che, come la Legge impone, gli Organi  della Procedura non ravvisino l’opportunità di anticiparne la cessazione (art. 104,  commi 4° e 6°, l.f.), in considerazione dell’andamento economico dello stesso, che  allo stato attuale non desta preoccupazione, ma che potrebbe in teoria modificarsi con  l’arrivo della stagione invernale. [c.s]

Aeradria Rimini


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy