Rimini. Anello delle nuove piazze: 117mila Euro per la riqualificazione di via Giordano Bruno

RIMINI. L’anello ‘rosso’ delle nuove piazze procede nella sua evoluzione in centro storico. Prenderà avvio domani infatti l’intervento di riqualificazione di via Giordano Bruno, dopo che nelle scorse settimane sono stati ultimati i lavori di posa dei nuovi sottoservizi e relativi allacci. I lavori si concluderanno a giugno, annuncia una nota del Comune.

Quello di via Giordano Bruno sarà un nuovo cantiere del progetto dell’Anello delle nuove piazze che si affianca a quelli aperti in via Cairoli, Tonini, sulle piazzette Ducale e Zavagli, in via Castelfidardo – via Galeria. Via Giordano Bruno sarà anche l’unica strada dell’Anello delle nuove piazze a essere riqualificata interamente con l’uso di selce e lastre in pietra così come, ad esempio, è stato fatto nel primo tratto di via Cairoli, da corso d’Augusto a via Sigismondo. Una scelta progettuale che andrà così a completare la riqualificazione delle strade perpendicolari al decumano comprese tra la Piazza Cavour e Piazza Tre Martiri realizzata negli anni scorsi da cui via Giordano Bruno era rimasta esclusa. Costo complessivo dell’intervento: 117.500 euro. (c.s.)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy