Rimini: Assicurazioni Generali futuro partner di Banca Carim?

Assicurazioni Generali potrebbe presto diventare il partner industriale da affiancare alla Fondazione per ricapitalizzare Banca Carim.

Secondo i commissari di Bankitalia, il presidente Massimo Pasquinelli sarebbe costretto a cercare un partner esterno perché le sue quote nella banca riminese sono diminuite dal 71 al 51%.

Pasquinelli però non si arrende e dichiara: “Puntiamo a una ricapitalizzazione da 120 milioni di euro per portare la Carim in linea coi parametri richiesti da Bankitalia. E’ stata completata la costituzione del consorzio di garanzia formato da banche, sono in fase di coinvolgimento investitori istituzionali, prosegue la raccolta di pre-adesioni informali di investitori privati e si registrano molteplici iniziative di supporto fra le categorie e gli attuali azionisti di minoranza dell’istituto”.

Nel frattempo Mediobanca avrebbe trovato le Generali, noto gruppo di assicurazioni, come possibile partner nel caso in cui il piano di Pasquinelli toppasse in pieno.

Fonte: “Il Corriere di Romagna”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy