Rimini: Blitz dei carabinieri in un centro massaggi, beccato professore in gita scolastica

Anche il prof, arrivato dal Sud in gita scolastica, ha buttato alle ortiche la visita canonica alla Domus del Chirurgo, preferendo sottoporsi al massaggio romantico.

Mercoledì notte i carabinieri hanno fatto irruzione nel centro massaggi di via Dario Campana arrestando uno dei due soci per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

L’altro socio, invece,  è stato soltanto denunciato.

C’erano dentro 3 giovani cinesi, regolarmente assunte come massaggiatrici.

La tariffa variava dai 50 ai 70 euro, e di solito si pagava alla cassa, anche se alcuni avrebbero sostenuto di avere allungato soldi anche alle giovani terapeute dato che la loro disponibilità andava oltre al massaggio terapeutico.

Nel frattempo non è stato ancora deciso nulla su una possibile chiusura definitiva del centro estetico.

Fonte: “Il Resto del Carlino”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy