Rimini: Caso Carim, parla di nuovo Alfredo Aureli

(da “La Voce di Rimini”) L’ex presidente della Fondazione Carim Alfredo Aureli commenta ciò che sta accadendo alla banca di Piazza Ferrari:
“Se il periodo di amministrazione controllata della banca si concluderà positivamente, occorrerà comunque un management adeguato e un Cda Carim che invogli l’azionista a conservare il suo patrimonio da noi.
Purtroppo sono stati messi profili non adeguati a gestire il management.
Il Cda della Carim lo nomina la Fondazione e, se viene fatto ciò con lo scambio di voti, si crea un circolo vizioso”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy