Rimini. Caso Gnassi – Romeo, chiuso. Forse

Corriere Romagna Rimini: Incidente diplomatico, chiusura con strascichi / «Le scuse di Gnassi? Un fritto di paranza» /
Dopo la replica del sindaco, Romeo precisa: «Il mio stipendio è l’ultimo tra i top manager Rai».
Il direttore di San Marino Rtv: «Anche per me finisce qui, ma l’educazione o ce l’hai o non ce l’hai» 

«Le scuse di Gnassi? Le accetto
e anche per me è finita qui, ma le
reputo un fritto di paranza e d’altronde l’educazione è come gli occhi azzurri:
o li hai, o non li hai». Sono le
parole del direttore di San Marino Rtv,
Carlo Romeo, dopo il botta e risposta
in seguito all’uscita scomposta del
sindaco ai danni di un giornalista.
Il fatto è ormai noto. Al
termine della conferenza
sulla Rimini calcio in Comune,
giovedì scorso, il
giornalista di San Marino
Rtv, Riccardo Marchetti,
ha posto una domanda al
sindaco. Che non ha gradito
e per questo lo ha apostrofato
con un poco educato
«non so chi sei»,
per poi rincarare con una
frase del tutto fuori luogo:
«Pensate alle vostre fogne
». 

Un’uscita stigmatizzata
dal direttore dell’emittente,
Carlo Romeo,
che ha invitato, tra l’altro,
il sindaco a «scusarsi
» e ad «andare in vacanza
e riposarsi». 
Gnassi il
giorno dopo le scuse le ha
fatte arrivare tramite una
nota, in cui però ha
inserito una serie di stilettate
che tutto avevano
tranne il sapore del passo
indietro. Ecco perché l’ultimo
atto di questo botta e
risposta ha visto ieri Romeo
«accettare le scuse»,
ma allo stesso tempo definirle
un «fritto di paranza
»
. (…)
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy