Rimini. Cesenatico: travolge ciclista e scappa

Corriere Romagna Cesenatico: Travolge ciclista e scappa
Pirata trovato dopo 4 ore
/
Gravissimo il 48enne di Cervia ferito, nei guai 46enne di Cesenatico

Ha travolto e quasi ucciso un ciclista
amatoriale sull’Adriatica, prima di scappare
senza prestare soccorso. Ieri alle 16,30 ha causato
un incidente per i cui soccorsi la Ss 16 è stata
anche chiusa al traffico.
Quattro ore dopo la polizia
municipale ha identificato
l’autore dell’investi –
mento. Grazie alla propria
pagina Facebook dove la
Pm aveva diramato la notizia
della ricerca del pirata.
Con un cesenaticense
che ha segnalato il veicolo
posteggiato a Villamarina,
avviando il clou dell’indagine.
Il sinistro si era
verificato alle 16.30 di
ieri. A quell’ora pedalava
in direzione Rimini il
48enne Maurizio Picone,
ciclista amatoriale residente
a Pinarella.
L’uomo si trovava ancora
nello spazio di Adriatica
in cui anche i mezzi a
pedali possono marciare.
Era infatti a ridosso dello
svincolo di Zadina della
Ss16.
Su di lui è piombato all’improvviso
un Fiat Fiorino
blu. Testimoni poi riferiranno
alla polizia municipale
di Cesenatico intervenuta
per i rilievi di
legge che il veicolo, quando
si è avvicinato al ciclista,
stava zigzagando come
se l’autista non fosse in
pieno controllo delle facoltà
di guida
.(…)
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy