Rimini Consiglio Comunale: il Pdl sfiducia Zilli, Lombardi lo difende

Maretta nel Pdl nella settimana post elezione del Presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali (Pd). Sfiduciare Oronzo Zilli da capogruppo
Pdl in Consiglio Comunale a Rimini “e’ una iniziativa sbagliata”.
Pure se, a quanto pare, se l’e’ presa con il coordinatore
provinciale del Pdl Marco Lombardi. E in difesa del consigliere
defenestrato dai colleghi di partito di piazza Cavour e per
chiedere loro di “soprassedere” giunge proprio la “vittima”,
Marco Lombardi, che in una nota si appoggia al parlamentare
Sergio Pizzolante.
“Certamente Zilli non ha commentato
correttamente i risultati elettorali- si legge- ma siccome la
decisione di alcuni consiglieri comunali e’ stata dettata dalla
volonta’ di difendere il coordinatore provinciale Marco Lombardi,
li ringrazio per il gesto ma ritengo fuori luogo ogni mutamento
di assetto all’interno del gruppo”.
Gli esponenti del Pdl chiedono ai
consiglieri comunali firmatari del documento, “di soprassedere
alla loro determinazione
compiendo un atto di responsabilita’ per
ricomporre quel clima di unita’ che solo ci potra’ porre nelle
condizioni di vincere le prossime battaglie elettorali che ci
attendono”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy