Rimini docet. Spiaggia senza abusivi

Corriere Romagna Rimini: Bonaccini: abusivi, spiaggia libera La guerra contro i
venditori abusivi si sposta dalle
spiagge della Romagna ai
centri storici delle città.
(…) E’ la promessa del presidente
dell ’Emilia Romagna, Stefano
Bonaccini (Partito democratico),
agli iscritti della Confesercenti
riuniti in assemblea a Bologna.
Il governatore rivendica il
successo della campagna antiabusivi
organizzata di concerto
con le associazioni del commercio.
«Sulle spiaggia sono quasi
scomparsi
e quasi dispiace per
queste persone, ma o si rispettano
tutti quanti le regole o saltano
le basi della convivenza civile
», scandisce Bonaccini, ricordando
che la campagna sta
funzionando anche perché «riguarda
pure i turisti, perché ad
essere puniti non sono solo
quelli che vendono, ma anche
quelli che acquistano» la merce
sotto l’ombrellone.
In questo modo la «presenza
di abusivi è crollata», constata
il presidente della Regione, aprendo
un nuovo fronte, quello
dei centri storici. «Questa iniziativa
va estesa dalle spiagge
alle città
dove il turismo è cresciuto
molto negli ultimi anni
»
.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy