Rimini: Duemila persone per la folle 9 Bar

Sabato notte per le vie di Rimini circolavano 2.000 persone
a bordo delle loro biciclette per il tour alcolico più famoso d’Italia ossia la
9 Bar
.

Fortunatamente non c’è stato nessun incidente, nessun ferito
ma solo qualche telefonata di protesta per il troppo baccano.

Anziché esserci le 1.300 persone annunciate al luogo di ritrovo, ce n’erano
addirittura 2.000 con la maglia verde che recita lo slogan “La fame è brutta ma la sete è
peggio”!!!

I ragazzi e le ragazza hanno bevuto un liquorino al bar
Ponterotto mentre al Ciuri Ciuri la sambuca.

Dalla via Flaminia alla via XX Settembre poi dall’Arco d’Augusto
fino a via Roma i ciclisti amanti dell’alcol hanno potuto gustarsi un po’ di
whisky e coca-rhum.

Al Kiosko, invece, il gruppo ha cominciato a sfaldarsi forse
perché ha bevuto troppi americani.

All’ultima tappa, il Rockisland, purtroppo non si è potuto
brindare perché erano le 4 passate e i baristi non possono servire alcolici
dopo le 3 di notte.

La “marea verde” ha invaso Rimini: chi ha partecipato a
questo evento, non si scorderà assolutamente di questa festa alcolica ben
riuscita.





Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy