Rimini: Europa Trade accusata di bancarotta

(da “La Voce di Rimini”) L’Europa Trade Srl era una società che si occupava dell’import-export di prodotti di qualsiasi tipo.

Nel 1999 questa società è fallita e alcuni soci sono stati accusati di associazione a delinquere, truffa, falso in bilancio e bancarotta fraudolenta.

Ieri mattina in tribunale in aula si sono presentati i 5 imputati ovvero i due amministratori della società, due intermediari e una quinta persona.

Tutti e 5 sono originari del Veneto e delle Marche nonostante la società avesse sede a Rimini.

Col passare degli anni è rimasta in piedi solo l’accusa di bancarotta fraudolenta dato che tutte le altre sono state prescritte.

Il processo è stato rimandato a maggio prossimo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy