Rimini. Finale playoff: Rimini contro il Gavorrano per restare in Lega Pro. La Voce di Romagna

Francesco Pancari – La Voce di Romagna: Rimini, l’ultimo ostacolo prima della gioia / CALA IL SIPARIO / Al Romeo Neri ritorno della finale playout contro il Gavorrano: si parte dal 3-0 dell’andata, ma mister D’Angelo non si accontenta di una partita di contenimento: “Se riusciremo a farcela, sarà il risultato più importante di questo triennio”

RIMINI. Tra il Rimini e la salvezza della categoria, ci sono soltanto i 90 minuti di oggi al Romeo Neri, contro il Gavorrano battuto all’andata con un secco 3-0. Un vantaggio importante per la formazione di Luca D’Angelo, anche se il tecnico non ha mai abbassato la guardia sin dal dopo partita in Maremma. “Dobbiamo solo pensare a giocare al massimo questi 90 minuti che ci separano dalla salvezza – attacca il mister – il risultato dell’andata non deve condizionare la nostra gara, è l’ultima partita della stagione, è la partita che vale tutto, i ragazzi lo sanno e sono certo che la interpreteranno nel modo dovuto. Il rischio potrebbe essere di entrare in campo con il peso di sapere che siamo a un passo, che basta tenere duro per farcela, in settimana ne abbiamo parlato: il nostro obiettivo è di dimostrare anche in questa occasione di essere forti e meritare la salvezza”. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy