Rimini. Folle gara con le Porsche sulla Consolare di San Marino, in due a processo

Scontro tra auto sulla Consolare per San Marino. Gli imputati si difendono: «Non ci stavamo sfidando, c’era troppo traffico»

LORENZO MUCCIOLI – Rischiano una condanna da uno a tre anni, una multa da 25mila fino a 100mila euro ma soprattutto di dover dire addio per sempre alle loro amate Porsche. L’accusa a loro carico è quella regolata dall’articolo 9 comma 1 del Codice della Strada: aver organizzato una gara clandestina sulla Consolare per San Marino. Due tedeschi di 55 e 38 anni, difesi dagli avvocati Paolo Righi e Pericle Tajariol, sono a processo davanti al giudice monocratico di Rimini. I fatti risalgono al maggio del 2018, durante il passaggio in Riviera della carovana delle Mille Migliaia. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy