Rimini. Hotel di giorno. Corriere Romagna

Luca Cassiani di Corriere Romagna Rimini: La nuova frontiera del turismo / Caccia all’hotel senza pernottamento / Due portali gestiscono il mercato diurno degli alberghi che vanta 40 strutture in Riviera
Da chi ama la Spa, al relax nella pausa pranzo. E non mancano le coppie clandestine

In gergo alberghiero si chiama day use,
uso diurno: si tratta dell’utilizzo di una camera di
albergo soltanto durante il giorno. Qualcosa che
ricalca l’uso a ore dell’hotel, ma in maniera un po’
più completa e al passo con i tempi. A lanciare la
novità, oltre tre anni fa, è stato il portale internet
DayBreakHotels che si occupa solo di strutture
che non offrono il pernottamento. Un sito che raccoglie
1.600 alberghi in Italia e molte altre strutture
sparse nel mondo dalla Francia alla Spagna,
dall’Inghilterra fino all’Argentina. L’antagonista
del settore è DayUseHotels portale nato nel 2012 a
Parigi e che offre servizi analoghi ma meno utilizzato
del rivale con un totale di 4mila alberghi di
14 Paesi di cui circa 600 in Italia
. (…)
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy