Rimini. Hotel vende stanze “fantasma”, ora rischia la chiusura

Albergo vende camere fantasma: nuovi controlli, chiusura dietro l’angolo. Polizia locale, Ausl e vigili del fuoco verificano la regolarità della struttura ricettiva di Marebello

Potrebbe terminare prima del previsto la stagione estiva dell’hotel di Marebello che accetta prenotazioni per un numero di stanze superiore a quelle reali, così quando i clienti chiamano nessuno risponde e addio caparra. L’Aia ha già denunciato la “pessima condotta”, mentre in queste ore Comune, Ausl e forze dell’ordine hanno organizzato controlli ad hoc che al più presto potrebbero generare una ordinanza di chiusura. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy