Rimini. Il Prefetto Palomba: ‘Basta profughi negli hotel’. Il Resto del Carlino

Andrea Oliva – Il Resto del Carlino: «Nuova ondata di profughi, ma staranno fuori dagli hotel» / Il prefetto Palomba: «Li ospiteremo in altre strutture» 

RIMINI. «Basta profughi negli hotel». Su questo punto il prefetto Claudio Palomba è categorico. «Stiamo valutando 4-5 strutture sul territorio che con qualche intervento potrebbero essere utilizzate per ospitare gli immigrati già presenti e quelli in arrivo. Al proposito abbiamo preso contatti con il ministero per convenzioni che permettano di accedere a incentivi e finanziamenti attraverso i quali adeguare gli edifici. L’ intenzione è quella di non occupare più le strutture ricettive, anche se al momento sono davvero pochi gli esempi di questo tipo sul territorio». Palomba è reduce dall’ incontro che si è temuto a Roma, al quale hanno partecipato in massa i prefetti giunti da tutto il paese. Il principale problema affrontato riguarda l’ ondata migratoria che prefetture e territori stanno cercando di affrontare. Attualmente nella provincia di Rimini sono 308 i profughi ospitati, 120 dei quali nel solo comune di Rimini. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy