Rimini. Incidente sull’A-14: due camion in fiamme. La Cronaca NQNews

La Cronaca Nuovo Quotidiano di Rimini: In gravi condizioni i conducenti dei mezzi pesanti, lunghe code anche in città / Inferno in A14 paralizza l’Adriatica / Due camion in fiamme, chiusa per ore l’autostrada

RIMINI – Un frenata improvvisa, l’autoarticolato che non riesce ad evitare l’impatto, e sulla corsìa sud dell’A14 tra i due caselli di Rimini, improvvisamente, si scatena l’inferno. Fiamme, fumo nero, e chilometri e chilometri di auto incolonnate. E’ il caos. Cellulari in mano, a lanciare l’allarme sono davvero in tanti. E i centralini dei vigili del fuoco, del 118 e della polizia autostadale, vengono tempestati di chiamate d’aiuto. Immediati, intorno alle 15 di ieri, partono i soccorsi. Sul posto, poco dopo il casello di Rimini Nord, giungono tre autobotti dei pompieri, e diversi mezzi dell’Autostradale.

La situazione è gravissima. Due camionisti B.A., 61enne di Pesaro, il cuo mezzo trasportava mobili, e O.C., 59enne slavo (il suo camion era pieno di latticini) vengono caricati sull’autolettiga e sottoposti alle prime cure dei sanitari. In attesa dell’arrivo dell’eliambulanza che, atterrata alle 15.30 sulla corsìa Nord (chiusa al traffico), riparte immediatamente con dentro il pesarese che verrà poi ricoverato in rianimazione all’ospedale Bufalini di Cesena. Mentre lo slavo, in ambulanza, sarà traportato all’Infermi.

(…) Al vaglio della polizia la dinamica del sinistro, anche se pare che un camion abbia tamponato un altro autoarticolato e che l’urto abbia provocato l’incendio dei due mezzi. Un terzo tir è stato poi interessato, ma limitatamente.




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy