Rimini. Nuovo colpo del ‘rapinatore con la siringa’: a’ caccia all’uomo. Corriere Romagna

Corriere Romagna: LA SFIDA CONTINUA / Il rapinatore seriale colpisce ancora / Armato di siringa si presenta alle casse del supermercato e poi fa irruzione in una parafarmacia / Caccia allo sconosciuto: italiano, sui trenta anni. Un emulo assalta panetteria e fugge su una “Graziella” 

RIMINI. Torna in azione il rapinatore solitario che, armato di siringa, terrorizza i suoi interlocutori nel tentativo di farsi consegnare i soldi. E’ accaduto di nuovo, ieri mattina, per ben due volte. L’uomo, descritto come italiano, sulla trentina, di altezza media, si è presentato di prima mattina alle casse del supermercato Coop di via Giuliani, ma stavolta ha sbagliato i conti: troppo presto per un bottino degno di questo nome. E’ stato costretto a girare i tacchi e andarsene a mani vuote. Mezz’ora dopo ha preso di mira una parafarmacia di viale Vespucci, a Marina centro (“La Fenice”) e con la stessa tecnica ha puntato l’ago della siringa vicino al collo della titolare. La donna dietro la minaccia rappresentata dall’ago potenzialmente infetto ha obbedito agli ordini (…).

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy