Rimini: Oltre 2mila chiamate ai carabinieri nel weekend

Durante i tre giorni del capodanno estivo i carabinieri hanno dovuto lavorare parecchio nella Riviera romagnola.

Oltre 2.000 chiamate sono arrivate alla centrale operativa: turisti e residenti hanno chiamato il 112 per chiedere informazioni, segnalare disagi e chiedere interventi alle 40 pattuglie presenti sul territorio.

Erano presenti 2 stazioni mobili con 10 militari (una all’ombra della grande ruota panoramica di piazzale Boscovich mentre l’altra nella zona pedonale di via Oliveti a Miramare) e 4 cani dei nuclei cinofili di Bologna e Torreglia.

I cani hanno ispezionato e perquisito persone e veicoli sospetti: 2 marocchini, durante i controlli, sono stati trovati in possesso di 2 spinelli di marijuana mentre una decina di dosi di cocaina si trovavano sotto la sabbia.

Nel pomeriggio i gendarmi sono riusciti a recuperare molti cellulare e borse rubate dai predoni a Marina centro e a Bellariva e sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Fonte: “Il Resto del Carlino”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy